Il Servizio Civile è un’opportunità che – da oltre vent’anni – viene offerta ai giovani dai 18 ai 28 anni.
Il Servizio Civile dura 12 mesi, prevede un impegno di circa 25 ore a settimana e permette di fare, come operatori volontari, un’esperienza di crescita personale, educazione e formazione sui valori della nonviolenza, della promozione umana e dell’inclusione sociale e culturale del territorio, attraverso esperienze di cittadinanza attiva.
Per la gestione e promozione del Servizio Civile, Veneto Insieme opera come sede territoriale di Confcooperative CONFEDERAZIONE COOPERATIVE ITALIANE.
Per la gestione del Servizio Civile, il Consorzio Veneto Insieme è certificato ISO 9001.

Consorzio Veneto Insieme supporta gli enti nelle fasi di:

Veneto Insieme promuove il Servizio Civile presso gli enti e le cooperative per:

0
N. operatori volontari dal 2002 ad oggi
0
N. enti coinvolti

Le progettualità si pongono come obiettivo l’aumento dell’inclusione, la sperimentazione di progetti innovativi e la promozione del protagonismo delle persone vulnerabili, negli ambiti:

  • Dipendenze
  • Marginalità
  • Salute mentale
  • Educazione e promozione culturale e ambientale
  • Infanzia e adolescenza
  • Accoglienza persone migranti
  • Sviluppo sostenibile
  • Terza età

Enti accreditati

Per usufruire del servizio, contattaci

Servizio Civile Universale e Digitale

Il Servizio Civile viene istituito in Italia nel 1972, come alternativa per coloro che si dichiarano obiettori di coscienza al servizio militare.
Nel 2001 viene istituito il Servizio Civile Nazionale, denominato Universale nel 2017, ad indicare l’apertura di questa opportunità a tutti i giovani italiani, europei o extracomunitari con regolare permesso di soggiorno in Italia, di ogni genere, con un’età compresa tra i 18 e i 29 anni non compiuti.
Nel 2021 è partita la sperimentazione del Servizio Civile Digitale, con lo scopo di agevolare la transizione digitale per tutte le fasce sociali.

Il Servizio Civile Universale e Digitale è finanziato e promosso dal Dipartimento per le Politiche Giovanili e del Servizio Civile Universale – Presidenza del Consiglio dei Ministri.

L’obiettivo principale è promuovere la pace, l’educazione e i “valori fondativi della Repubblica italiana, attraverso azioni da svolgere in favore delle comunità e del territorio”

Chi è il responsabile
Lorena Gobbi

Servizio Civile Regionale

Nel 2005 la Regione Veneto si è dotata di una legge che istituisce e disciplina il Servizio Civile Regionale, complementare a quello Universale.
Il Servizio Civile Regionale è uno strumento di valorizzazione e promozione dei valori dell’associazionismo e del volontariato ed è mirato alla costruzione di reti territoriali e sovraterritoriali a favore di progetti sociali, per stimolare l’interazione tra soggetti pubblici e privati (sussidiarietà orizzontale), agevolando, grazie a ciò, anche gli enti meno strutturati.

Chi è il responsabile
Francesco Muscianisi

Lorena Gobbi
Tel. 049 890 1212
Cell. 320 388 6240
l.gobbi@venetoinsieme.it
serviziocivile@venetoinsieme.it

Francesco Muscianisi
Tel. 049 890 1212
Cell. 391 710 4358
f.muscianisii@venetoinsieme.it
serviziocivile@venetoinsieme.it